Crea sito

Nasce il "Museum Instrumentorum Calculi - MIC"

 Dopo anni di tentennamenti e di attesa, nasce a Torino l'associazione per il Museo degli Strumenti per il Calcolo. Un’attesa programmata e maturata attraverso decisioni condivise d’insegnanti, ricercatori e professionisti del mondo IT i quali vogliono rendere disponibile al pubblico i materiali acquisiti, restaurati e curati in lunghi anni di sacrifici e di passione per degli oggetti che in alcuni casi sono stati anche strumenti del proprio lavoro. Strumenti che non rappresentano solo la storia del calcolo ma, anche dei saperi a essi associati. Poiché la divulgazione di tali saperi è una delle ragioni fondanti dell'associazione. L'altra ragione, non meno importante, è individuare una sede museale adeguata, anche con la collaborazione delle istituzioni locali, per la collocazione degli strumenti. Non ultima la disponibilità dell'associazione ad acquisire nuovi strumenti da restaurare in attesa della loro collocazione. Mostre itineranti, convegni e pubblicazioni sono tra le attività privilegiati dall'associazione.